briatore

B come Briatore
“Per Renzi mi iscriverei al PD.” dichiara Briatore.
Oddiooooooooooooooooooooooo!

 

E come elezioni amministrative
Facce scure nei quadri direttivi del PD nonostante abbiano vinto le amministrative. Anzi proprio per questo.
Ma non l’hanno fatto apposta.

 

E come ancora elezioni amministrative
Grillo si dichiara contento di aver vinto le elezioni a Pomezia (che trasferisce dal Lazio agli Abruzzi) e ad Assemini (che resta in Sardegna).
Contento lui…

 

G come Ginostra
A Ginostra le rumurose ruspe sostituite da cinque baldanzosi asini che, rispetto alle ruspe, hanno una marcia in più: sono silenziosi e sono anche una mascotte dell’isola, beniamini dei bambini e adorati da tutti gli abitanti.
Meno male, la notizia mi fa piacere.
Non vado da tanto a Ginostra, troppe salite per la mia età, ma una volta, a partire dal 1967, ci passavo tutti i mesi estivi.

 

G come giornalisti
I grillini hanno finalmente trovato il nemico da combattere, la vera piaga dell’Italia, i giornalisti.
La nobildonna onorevole Lombardi con il suo solito raffinato eloquio grida: “Chi parla con i giornalisti è una merda!”
E naturalmente se la prendono con quelli più a sinistra, o meglio dire più equilibrati, Floris, la Gabanelli. Quelli come Vespa e Sallusti vanno già meglio.
Questo anche a livello locale.
Durante le amministrative a Messina un giornale online, TempoStretto, lascia la sede dei 5 Stelle perché i grilllini si chiudono in un improvviso silenzio stampa nei confronti della redazione, definita “non gradita” in relazione ad alcuni articoli apparsi sul giornale definiti “contro”.

 

I come ingiusto
Credeva di battersi per il bene Deric Lostutter, conosciuto anche con il nome di KYAnonymous. Così quando ha visto le foto di una 15enne stuprata e umiliata da un team di football su Instagram, Twitter e Facebook, non ha esitato. Ha indossato la maschera di Gay Fawkes, quella di “V per vendetta”, violato il sito ufficiale della squadra e denunciato tutto, minacciando di rilasciare numeri di previdenza sociale e altre informazioni personali degli aggressori. Per loro un’unica possibilità di salvezza: scusarsi con la vittima.
Steubenville è una piccola cittadina dell’Ohio, troppo piccola per far fronte alla bufera di un enorme scandalo: “Hanno cercato di far passare la notizia in sordina e proteggere i giocatori, ma ora avete gli occhi puntati addosso”, ha tuonato l’uomo nel video elencando i nomi dei ragazzi.
Ora rischia una pena 5 volte maggiore di quella degli stupratori.

 

L come Letta
Letta preoccupato perché, assai timidamente per la verità, Bersani ed Epifani alludono alla possibilità nel futuro di una nuova maggioranza con Sel e grillini dissidenti.
Ma scherziamo! Vorrebbe dire collocare il Pd a sinistra.
Non sia mai! Se nascesse un governo simile, ma non nascerà, potrebbe magari fare anche qualcosa di sinistra.
Diciamoci la verità, il Pd ha vinto le amministrative ma i suoi dirigenti non si meritano gli elettori che hanno.

 

P come proposte di legge
I grillini sono il gruppo che in relazione al numero ha presentato meno proposte di legge in Parlamento. Dobbiamo capirli, sono troppo impegnati a reprimere la libertà di espressione nelle loro file.
Comunque hanno avviato una colletta online per comprare legna da ardere. Il prossimo dissidente lo bruciano su un rogo non più virtuale.

 

R come Radio Maria
Chissà perché il tentativo dei responsabili di Radio Maria di circuire i vecchietti facendosi nominare eredi non mi sorprende per niente.
Naturalmente mi scandalizza, ma non mi soprende.

 

R come ravvidimento operoso
Ravvidimento operoso, orribile nome per una proposta indecente sull’abusivismo edilizio in Campania.
L’ha fatta come al solito il Pdl, che con questa sua simpatia per quelli che hanno operato lo scempio, ha racimolato tanti voti in Campania alle politiche? No.
In Campania, anche il Movimento 5 Stelle deve fare i conti con la realpolitik. Non lo chiamano condono, ma il testo del disegno di legge su “rivalutazione del patrimonio immobiliare esistente” è inequivocabile: “Riabilitazione degli edifici realizzati entro il 30 settembre 2004 con sospensione dei procedimenti amministrativi e giurisdizionali anche nelle aree soggette a vincolo paesistico”.
Cioè stop alle poche demolizioni finora programmate.

 

S come stalking
Denunciata per stalking nei confronti di un bagnino di 25 anni, sulla riviera ligure, una vecchietta di 78 anni.
Prima gli sguardi, poi le carezze, infine i bigliettini con inviti a incontrarsi infilati sotto il tergicristallo dell’auto.
“Così sono distratto dal controllo in mare dei bagnanti.” ha dichiarato il bagnino che l’ha denunciata.

 

V come voto
Divertente. Grillo dice: “Gli elettori hanno votato M5S per liberarsi di Berlusconi e Napolitano.”
Probabile che sia così, ma grazie agli ordini di Grllo di non mettere alla prova il Pd dopo le elezioni, accordandogli una fiducia almeno sui singoli provvedimenti, Napolitano ha dovuto accettare di farsi rieleggere e Berlusconi comanda di nuovo in Italia. Bravo, bene, bis!

 

 


Si ringrazia per l’editing Benedetta Volonté.

Latest posts by Giovanni Merenda (see all)

One thought on “Alfabeto minimo n.43

  1. Oltre le solite “lettere”divertenti,stavolta hai messo in evidenza delle notizie che sfiorano la tragedia,ciao Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.