Angeli

A come angeli

Circonvenzione di incapace è l’accusa contestata a don Vito Caradonna, 37 anni, parroco della borgata di San Leonardo, a Marsala.
Chiese il denaro dicendo che gli serviva per la chiesa e perché “doveva darlo agli angeli”.
Ma gli angeli hanno smentito dicendo di non aver mai ricevuto la loro parte della mazzetta.

 

B come Batman

Multato perché la sua Lamborghini Gallardo nera con i contorni gialli non esibiva la targa, ma un logo con un pipistrello. 
Tempi duri per Batman, fermato dalla polizia del Maryland a un posto di blocco. La polizia poi ha pubblicato le foto su Twitter e Facebook. E subito si è scatenato un diluvio di commenti e speculazioni per cercare di smascherare l’identità di quell’uomo con l’immancabile mantello nero e il copricapo aguzzo.
È passata indenne invece dal posto di blocco Maga Magò che ci ha volato sopra con la sua scopa.

 

B come Benigni

Oscar per la migliore battuta a Roberto Benigni: “Dante ha avuto fede e questo lo ha portato vicino alla Madonna. Berlusconi ha avuto Fede che lo ha portato vicino a Regina Coeli, ma molto, molto vicino.”

 

B come bosone

Qualcuno di voi ha capito che minchia è il bosone di Dio?

 

B come Bossi

No, Bossi non sapeva niente dei soldi che dalle nostre tasche transitavano per le casse della Lega per poi approdare nelle tasche dei suoi figli.
Ci crediamo, Bossi non sa niente di niente.
L’altro giorno gli hanno detto che la Terra gira intorno al Sole e per poco non ha avuto un altro ictus. Lui non ne sapeva niente.

 

B come bricco

Un’azienda americana ha ideato un bricco intelligente. Il contenitore di vetro manda un sms quando il latte sta per inacidirsi.
Abbiamo avuto l’occasione di provarlo in anteprima. Per il latte funziona, ma il bricco è troppo intraprendente oltre che intelligente. Ha messo incinta la frullatrice.

 

C come Cameron

Il primo ministro inglese Cameron attaccato dai tabloid inglesi perché ha dimenticato la figlia in un pub.
Dai, può succedere a tutti di dimenticare qualcosa in un pub.. che so, l’ombrello oppure i guanti…

 

D come diavolo

Voi, porcelloni, che temevate che collegandovi ai siti porno potesse cadere sui vostri PC una maledizione dall’alto che li bloccasse, state tranquilli.
I dati dell’ultimo rapporto Symantec sulla sicurezza di Internet dicono che Roma è la seconda al mondo (dopo Taipei) per numero di computer infetti. Ogni giorno partono 42 miliardi di mail spam.
E, udite udite, il Web “sacro” (cioè i siti religiosi/ideologici) è colpito quasi 5 volte di più delle pagine pornografiche.
La maledizione c’è, ma è di Satana.

 

D come DNA

Un signore di Padova sentendosi da anni la testa pesante ha fatto eseguire da un laboratorio il test del DNA ai suoi due figli.
Risultato: nessuno dei due era figlio suo e i due avevano pure padri diversi. Forse era meglio che si informasse bene sulla sua casta signora prima di sposarla.

 

F come FIAT

La Fiat sta sparendo come quote di mercato in Europa.
Fiat Amen.

 

F come Fornero

Probabilmente Monti sta facendo quello che può e gli va dato merito e poi ricordate che prima c’era Silviuccio loro che ci ha portato in rovina…
Ma qualcosa l’ha sbagliata fin dal principio. Dove diavolo è andato a pescare la Fornero, quella delle lacrime il primo giorno?
La signora non ne indovina una. Dalla conflittualità spinta con i sindacati all’attacco ai dati dell’INPS sugli esodati (come se il problema fosse risolto nascondendolo sotto il tappeto), all’affermazione che il lavoro non è un diritto.
Signora, lei fa piangere noi ogni volta che apre bocca, si rilegga la Costituzione.

 

G come gaffe

Su Repubblica del 4 maggio una foto con didascalia.
Chen Guangchen ha rivisto la sua famiglia in un ospedale di Pechino.
Come rivisto? È cieco!
Magari “ha incontrato” andava meglio.

 

G come Grillo

Non è che le mie vacanze siano andate benissimo, ma qualche momento di sana ilarità l’ho avuto. Come all’inizio di settembre quando Grillo si è lamentato di essere insultato e si è scoperto come futura probabile vittima di un’eliminazione fisica.
Impagabile.

 

I come IMU

Sono apparse in Internet le foto della villa a tre piani dell’ex ministro Scajola a Imperia.
Una villa a 3 piani sorprendentemente accatastata come un “4 vani” e ancor più clamorosamente classificata come “A5 Abitazione ultrapopolare”.
Con tutto quel che ne consegue in termini di Imu relativa alla rendita catastale, che in questo caso è di 130,15 euro.
Meno di quanto paghiamo noi e voi lettori.
Povero Scajola dove è costretto a vivere quando è lontano dalla casa vicino al Colosseo.
Quella, ricordate, che ha comprato a sua insaputa.

 

I come indiano

Un indiano di 40 anni è stato arrestato per aver sposato 14 donne all’insaputa una dell’altra, ma 5 l’hanno scoperto e denunciato. Secondo la stampa locale, Tushar Waghmare cercava le vittime su siti Internet ove si presentava come uomo separato che cercava una compagna, pure divorziata o vedova. Il gioco ha retto perché ingegnere dell’Air India: si presentava alle famiglie delle ragazze tutte bramine (la casta più alta) chiedendo la mano, accordata per i modi gentili e il suo reddito.
Secondo me, 14 mogli non sono un sogno ma un incubo.

 

L come Lapo

Uno degli eredi della famiglia Agnelli, Lapo Elkann… sì, proprio quello là… sale in cattedra, su invito, al Royal College of Art, una delle università più antiche e prestigiose che lo aveva rifiutato. Una lezione a 360 gradi. Parla dei suoi errori e di come trasformare un’auto da “freddo frigorifero” in “oggetto caldo e passionale”.
Anche in Inghilterra sono messi proprio male se invitano Lapo a fare lezione all’università.
E poi ho perplessità sia su “freddo frigorifero” che su “oggetto caldo e passionale”.
Ne parlerò con la mia Polo del 1994.

 

M come mafia

A Ponteranica, in provincia di Bergamo, il sindaco leghista da 3 anni tenta di far cambiare nome alla biblioteca comunale intitolata a Peppino Impastato.
Domanda: se il sindaco è contro Peppino Impastato, che è morto per combattere la mafia, a favore di che cosa è il sindaco leghista?
Dopo la ‘ndrangheta anche la mafia. Questi leghisti non si negano niente.

 

M come masturbazione

Una deputata americana ha proposto di rendere illegale la masturbazione.
Ora a parte il fatto che se uno si vuole masturbare sono cazzi suoi (o vagine sue), la masturbazione in pubblico credo che sia già un reato. E quella in privato chi dovrebbe contestarla?
La madre americana dei cretini è sempre incinta.

 

M come Merkel

Grossa batosta elettorale per Angela Merkel.
Avete visto le foto della Merkel dopo la disfatta? Sembrava Crozza che fa la Merkel.

 

M come Micciché

L’onorevole Micciché ha ribadito che è stato un errore intitolare l’aeroporto di Palermo a Falcone e Borsellino.
Aeroporto Genco Russo sarebbe stata una scelta più appropriata?

 

N come neomelodici

Arrestati 22 affiliati al clan Gionta per traffico di droga. Tra loro arrestato anche un cantante neomelodico, Tony Marciano.
Perché un solo cantante neomelodico arrestato? Rinchiudeteli tutti per lesioni gravi alla musica.

 

N come neutrini

I neutrini non sono più veloci della luce, c’era un errore nella strumentazione.
E adesso chi glielo dice alla Gelmini che ci aveva pure fatto costruire un tunnel?

 

P come Padre Pio

A me Padre Pio sta francamente antipatico.
Lo trovo un santo televisivo da reality.
Ma ancora peggio penso delle statue che gli hanno eretto, pure coi soldi miei, in tutti i paesi d’Italia.
E pensare che abbiamo come patrono il santo migliore del mondo, San Francesco d’Assisi.
Me se le statue le avessero fatte a lui, Francesco sicuramente non avrebbe gradito questo spreco di denaro.

 

P come pecorina

Gaffe linguistica nel bando della facoltà di Scienze agrarie di Firenze. Più che la poca dimestichezza con l’inglese di qualche funzionario sembra da chiamare in causa lo scherzo di un traduttore automatico, che ha prodotto un errore dall’effetto ridicolo.
Il titolo della ricerca: “Dalla pecora al pecorino- tracciabilità e rintracciabilità di filiera nel settore lattiero caseario toscano”, è stato tradotto con “From sheep to Doggy Style – traceability of milk chain in Tuscany”.

Doggy Stile in inglese non significa pecorino, termine che non dovrebbe essere tradotto o che comunque può essere indicato con un generico cheese, ma pecorina, parola dal significato molto diverso e assai più scabroso.
Il bando è pubblicato sul sito del ministero dell’Università, con il suo errore piuttosto imbarazzante. Ed è stato pubblicato anche sul sito della Commissione Europea.
Figura di cacca… di pecora, naturalmente.

 

O come Olgettine

Impagabili le testimonianze sulle feste di Arcore delle Olgettine, alcune delle quali hanno ammesso di lavorare attualmente per Mediaset o abitare gratis nelle case di Silviuccio loro oppure di ricevere aiuti finanziari sempre da Silviuccio.
“Normalissime” cene in casa Berlusconi, le ragazze rimanevano “al massimo in biancheria intima”. Ma “senza volgarità”.
E al giudice che ha domandato se si levavano anche le mutande e il reggiseno, hanno risposto: “Le mutande no”.
Come un disco le dichiarazioni.
Quindi niente Bunga-bunga, niente spogliarelli integrali.
Alcune restavano a dormire “per affetto”, altre “per motivi di lavoro”.
Motivi di lavoro, appunto, come volevasi dimostrare.

 

O come omofobia

Secondo una guida turistica Usa in Sicilia, dove il governatore è gay, tutti i turisti gay sono in pericolo di aggressione più che nelle altre regioni. Secondo la stessa guida, Roma, dove aggrediscono i gay ogni giorno, è da considerarsi “gay friendly”.
Per una volta sono d’accordo col senatore Dell’Utri: “Minchiate”.

 

P come perché

Perché anche nei momenti più difficili in Italia i governi trovano i soldi solo per le scuole private.
Assurdo.
Vaticano e preti, vade retro.

 

P come populismo

Tutti gli esperti sono concordi nel descrivere i disastri che comporterebbe per l’Italia l’abbandono dell’euro.
Prezzi delle materie prime alle stelle, crollo del potere d’acquisto dei salari, impossibilità di rifinanziare il debito pubblico, che oltretutto va rimborsato in Euro.
Secondo i calcoli più ottimistici perderemmo in un giorno il 30% del valore di tutto ciò che ci resta. Praticamente una replica della Repubblica di Weimer che fu il preludio del nazismo.

Solo Grillo e Berlusconi sono dell’idea che sia conveniente uscire dall’euro, assecondando la parte degli italiani meno informata, quella che si lamentava dell’euro fin dall’inizio per l’aumento dei prezzi, mentre la colpa era del governo che aveva permesso la speculazione.

 

P come precoce

È accaduto a Misilmeri. Ricoverato in ospedale un bambino di 9 anni che aveva fumato marijuana. Sembra che si fosse fatto le canne mentre era a letto con la sua compagna di banco.

 

R come Radio Maria

Tormentavano i parenti con Radio Maria due donne di Golfo Aranci, le sorelle Caterina e Francesca Servini, condannate a 8 mesi di reclusione (più il risarcimento dei danni e le spese giudiziarie) per aver tormentato il resto della famiglia, a più riprese e con armi non convenzionali tra cui la trasmissione a tutto volume e a qualunque ora dei programmi dell’emittente radiofonica cattolica.
Pena troppoooooooo mite.

 

R come reggiseno

Hanno fatto e messo in vendita un reggiseno da un milione di euro.
E noi che pensavamo che il valore fosse nel contenuto e non nell’involucro…

 

R come rugby

A Roma stanno spendendo 33 milioni per fare la città del rugby.
Ma a rugby non ci possono giocare. Almeno seriamente. Hanno fatto il campo e le tribune ma lo hanno fatto troppo corto, non regolamentare.
Ecco perché non arrivo a fine mese, ecco dove se vanno i miei soldi.
Maledetto Alemanno!

 

T come tartarughe

9 coppie di tartarughe sono state ritrovate intatte dopo 47 milioni di anni fossilizzate nell’atto sessuale.
Alcuni vescovi hanno ipotizzato che la loro morte sia stata un giusto castigo.
Erano coppie di fatto.

 

T come testicoli

Nel bel mezzo di un viaggio in Tasmania un turista scozzese è stato morso ai testicoli da un cobra dal veleno mortale mentre si era fermato per una funzione corporale.
Quando, dolorante e spaventatissimo, ha chiesto all’amico che lo accompagnava di succhiargli il veleno, questi con imbarazzo ha preferito rifiutare la richiesta di aiuto e portarlo all’ospedale più vicino.

Un viaggio di 40 minuti che sarebbe potuto costare caro al turista che, per fortuna, si è salvato. «Ero uscito da un pub e avevo sentito la necessità di svuotarmi», racconta. «Per fortuna i medici e le infermiere hanno trattato con discrezione e delicatezza il mio caso».
L’amico si è giustificato: “Sì, è un mio amico… ma non siamo così intimi”.

 

V come Vaticano

Ogni tanto se ne parla e se ne discute. Poi se lo dimenticano. Intanto noi l’Imu lo paghiamo e il Vaticano, che solo per quest’anno ci deve 600 milioni, continua a non pagare la tassa.

 


Si ringrazia per l’editing Benedetta Volontè.

Latest posts by Giovanni Merenda (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.