“Omaggio a un gruppo di gaudenti che ama metter tutto sotto i denti, con loro troverai ciò che ti sfizia, e quel che conta davvero, l’amicizia.”

http://www.ilricettariodibianca.com/



M’imbatto una mattina a metà maggio
in cernita golosa a vasto raggio

vedo na foto del Max maxiraduno
che mica era in provincia di Belluno

me voglio toglie il medico di torno
e vedo che è in provincia de Livorno.

Sta vista bona mica io la reggo
mi metto a cerca’ in rete e dunque seggo.

Casco nel ricettario di tale sora Bianca
che nun sia detto mai magnar te stanca.

Dove s’è visto mai che sono esclusa?
In men che non si dica sono acclusa.

Cerco la pizza asparagi e prosciutto
e n’esco con la mente e il cor di-strutto.

Minchia che roba, gli occhi escon de fori
fra nugoli di creme e di sapori

tra melanzane, rape e peperoni
stramazzi in terra a forza de bocconi

e poi se nun te bastano i diletti
te scròfani due chili di dolcetti.

Per Bacco, ovvero santi numi
l’Italia nostra è piena di salumi!

Non dubitar, la vita è ancor più bella
se te rimpinzi assai di mortadella.

Frequenti questo forum, vivo n’esci
se di sapori e vini solo mesci

e se t’accosti a queste tavolate
ti scordi ogn’or delle tue cavolate

t’insegnano a morir d’indivia o d’insalata
e a me me spunta fuori una baciata.

Or se sedemo uno accanto all’altro
e dubito che alcuno sia più scaltro

t’assetti e passi poi l’intero giorno
a rotolar de panza con contorno.

Rendiamo grazie al Padre e pure al Figlio
e risparmiamo il docile coniglio

te sazi bene pur con na lasagna
e del ripiego qua nessun se lagna.

Voi cavalieri del desco e pur del vino
avete messo su sto salottino

ve nomino Congrega Sacro Pollo
m’attacco a questo tram e nun lo mollo

e mo’ che sono iscritta pure io
magnamose sto immenso ben di Dio.

Mangiare ben fortifica la mente
e state certi nun se butta niente

si dorme sempre meglio a panza piena
la vita in toto scorre più serena.

Lo dico sempre che l’età non conta
il riso vale, e rabbia poi non monta

son giovani di dentro, i cor cortesi
gli eredi di Fabrizi e di Marchesi.

Si mangia, beve e dorme e poi si quaglia
venite pure voi che nun se sbaglia!


Cercate il Sacro Pollo, non il Graal
da noi risolvi a mensa tutti i mal!

(Gamy Moore)

Gamy Moore
Follow me

Gamy Moore

Gamy Moore, ovvero Paoletta, Piumetta, e chi più ne ha più ne metta... Croce e delizia della rete.
Sceneggiatrice, scrittrice, poetessa in rima.
E il mondo viveva meglio prima.
Gamy Moore
Follow me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.