Lettere del 26 agosto 2010


Comunicazione della redazione


Informiamo i gentili lettori che la nostra esperta DdP sarà assente questa settimana per malattia.

Stranamente anche il nostro esperto Ramon non sarà presente dal vivo in Redazione.

Inutile fare illazioni sulla coincidenza.

 

Comunicazione di Gamy a DdP

Miei cari amici e colleghi, mi duole constatare di aver sollevato un polverone, ma mi è parsa l’unica cosa sensata da fare. Mi sono detta meglio giocare a carte scoperte, a beneficio di tutti, soprattutto i lettori.

Scusa davvero Didy, credevo che tu quel giorno famoso dovessi essere con Philippe, non con Ralph.

Ho sentito in parte la telefonata tra loro due da Fiumicino, e ho dedotto che fosse lui che tu dovevi andare a prendere. Sai che io non indago mai.

 

Delle manovre successive di Ramon con Philippe mica sapevo niente, mi aveva detto che cercava le chiavi di casa per un suo amico, ma mica immaginavo fosse il tuo Phil!

Solo ora ho capito che cosa è successo, che tu eri all’oscuro dell’arrivo di Philippe e tutto il resto.

Se vuoi il mio parere, penso che Philippe, che ho visto molto dispiaciuto per l’accaduto, non abbia fatto niente di male, ma pure che ci fosse qualcosa di cui non andare fiero, credo che tu possa comprendere e passare sopra, in fondo Ramon è un ragazzaccio e ormai sappiamo che agisce sempre così, dove può prendere prende.

Amica cara, insomma, come dici sempre anche tu, non è cascato il mondo.
Tua Gamy

 

Comunicazione di Gamy a Ramon

Brutto str…. che non sei altro!

Ne fai più fuori tu del mostro di Firenze!

Ma lo sai cosa hanno detto Bobby e Ralph per tirare su di morale Philippe?

Gli hanno chiesto: <<E allora, com’è sto Ramon in quel senso?>> e si sono sganasciati dalle risate a vedere la sua faccia.

 

Quanto poi alle fusa da dietro alla porta di casa di Didy, ti assicuro che si trattava di Léon, non un bel maschione umano, ma un micione di 9 chili e passa che sa il fatto suo: dunque mi ha messo spalle alla porta, sollevandosi sulle zampe posteriori per afferrare la sua pillolina preferita. Ne voleva più di una, e per togliermelo di torno ho dovuto fregarlo con una briciola di pane fatta volare al centro della stanza.

Cosa bisogna fare per salvarsi la pelle…

Perché la prossima volta non provi tu a dargli la pillolina?…

 

——-

Riceviamo e pubblichiamo


Supplica di Philippe a DdP

Mia adorata, luce della mia vita.
So che sei ancora arrabbiatissima con me, visto che non mi rispondi al cellulare da giorni.

È vero, devo ammettere di aver trascorso del tempo con Ramon quel famoso weekend, anche se non nei termini di cui parla lui. All’inizio non avevo capito cosa aveva scritto in Italiano… lo sai che me la cavo male (anzi ringrazio la signora Gamy per aver tradotto e corretto anche questa mia).

Volevo farti una sorpresa, così sono venuto a Roma senza avvertirti, ma con uno splendido anello con le tue pietre preferite.

Ho telefonato al Grand Hotel per avvertire del mio arrivo, ma mi hanno detto che la suite era già occupata per quel weekend, così mi sono detto che c’era Ralph, e non avrei potuto vederti fino alla sua partenza. Dovevo rientrare comunque domenica sera a Parigi per le lezioni, ma almeno l’anello volevo dartelo.

Ho lasciato un messaggio nella tua segreteria, chiedendo di chiamarmi.
So che quel messaggio non lo hai letto, perché è stato cancellato.
Magari per sbaglio, o è stata Emilia. Non posso pensare altro.

Invece ho ricevuto la telefonata di Ramon, che diceva da casa tua che dovevi andare a prendere Ralph che veniva dagli States. Gli ho spiegato che ero già a Fiumicino e il perché della mia visita.

Si è offerto di venirmi a prendere, e anche di ospitarmi a casa sua, visto che da te non potevo stazionare, anche a causa dei problemi di Léon.

Dolcezza, Ramon è un tipo strano, mi ha fatto mangiare e bere come non è da me, ma io non ricordo affatto di essermi intrattenuto con lui in modi non leciti, insomma questo giro di parole significa che non me lo sono fatto, a meno che lui non abbia approfittato di me senza che io fossi cosciente.

Io non ricordo nulla, non posso pertanto negare né affermare ciò che dice lui, tranne che il suo letto è scomodissimo, niente a che vedere con quello della nostra suite.
Ma se anche fosse, e non credo, che abbia fatto cose strane con Ramon, ciò non mette in nessun modo  a repentaglio il mio amore per te.
Non vedo l’ora di abbracciarti e metterti al dito l’anello con le pietre del colore dei tuoi occhi.

Tuo per sempre
Philippe

 

Risposta di InkKiller

Stimato Philippe,

sono stato incaricato dal signor Ramon de Gadia Fuentes di prendermi cura delle varie lettere che potrebbero arrivare in redazione mentre l’esperto è impegnato in altro.

Innanzitutto spero di esprimermi in un Italiano sufficientemente semplice, alla peggio avrà modo di farsi tradurre il tutto da “Miss Gamy” quando la incontrerà nell’Hotel centrale dove suole vederla ogni settimana prima di recarsi da DdP.

La prego, non si sforzi di negare: come ogni bravo Killer, ho i miei contatti. E il virgolettato su “Miss Gamy” è ovviamente voluto: lei sa bene chi incontra, ma per ora non ho nessuna necessità di riferirlo a DdP.

Gradirei riportare qui alcune inesattezze del suo racconto, questo per salvaguardare l’onestà del mio assistito e, se mi permette, anche quella della cara amica DdP la quale ultimamente ha dovuto sopportare un po’ troppo da voi tre…

  • Stanza al Grand Hotel: ha ragione lei, la solita cella è occupata da Ralph. L’hanno beccato con dei deliziosi biglietti da 100 Euro in tasca. Appena fatti. A proposito, so che il suo rientro a Parigi non è servito: mi spiace che abbiano messo quel nuovo sistema d’allarme alla Banca Centrale. Chissà chi è quel cattivone che ha avvisato la polizia…
  • Anello: le interesserà sapere che l’anello “Occhio di Tigre” che lei voleva così gentilmente regalare alla sua “amata” è al dito della Marchesa Pomedeterre, come al solito. Il suo lo definirei più un “Occhio di Vetro”. Dovrebbe prendere qualche lezione quando ruba gioielli, o continuerà a prendere fischi per fiaschi.
  • Messaggio in segreteria: mi spiega come fa a sapere che è stato cancellato?
  • Ramon non ha fatto alcuna telefonata in uscita: questo risulta sia dal telefono di casa della cara DdP sia dal cellulare di Ramon. Risulta invece una telefonata in entrata da Fiumicino, sul numero privato del mio assistito.
  • Cena con Ramon e “bevuta”: si ricorda lei quegli omini vestiti di blu, con uno strano cappello in testa e una macchina con le lucine colorate sopra che l’hanno fermata dopo la cena al ristorante “Da Ciccio, Pajata trentina originale”? Quelli che l’hanno fatta soffiare dentro quel tubicino (sì sì, quando lei è scoppiato a ridere facendo quelle scenette…)? Sono quelli che poi l’hanno lasciata andare proprio perché non hanno riscontrato niente: zero alcool. Cosa le ha fatto bere Ramon?
  • Cose strane con Ramon: il mio assistito mi racconta che le “cose strane” lei le sa fare molto bene, come se avesse un certo apprendistato.
  • Amore: quanto all’amore per DdP che lei sta terribilmente cercando, le vorrei comunicare che è chiuso in una cassetta di sicurezza la cui combinazione conosco, per fortuna, solo io.

 

Vede caro Philippe, il cerchio si sta chiudendo. E in mezzo, si trova lei. In bocca al Lupo

Con affetto
IK

 

Risposta di InkKiller a Gamy

Stimatissima Gamy,

innanzitutto rinnovo i miei complimenti per gli stupendi lavori che pubblichi settimanalmente. Purtroppo devo dirti che ti sei, tuo malgrado, trovata in mezzo a un intrigo più grosso di quanto immagini. Ramon ha subodorato che qualcosa non andava quando mi ha mostrato la foto di Philippe con indosso una camicia di seta bianca e io gliene ho mostrata un’altra, uguale, solo che la camicia era di cotone, a righe grosse, e sul taschino destro aveva un numeretto.

Tranquilla Gamy, presto tutto si risolverà.

Con Affetto
IK

 

Fax di Ramon

Cara Gamy,

credo che IK ti abbia ormai messo al corrente del tutto. Ti prego di capire che molte affermazioni sono state sollevate per nascondere la verità, finché il tutto non si fosse chiarito.

Carezza il caro Léon da parte mia e un abbraccio forte anche da DdP che si trova qui con me a preparare interessantissimi sviluppi per Bobby, Ralph e soprattutto il bel Philippe.

Latest posts by La posta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.