berlu

 

Stephanie Forrester è morta, Noemi Letizia è incinta del marito, Ruby Rubacuori è madre e moglie amorevole ed io mi sono lasciata convincere a iscrivermi a un social network.

Oh… mio… Dio! Non sono pronta a tutti questi cambiamenti!

La cosa più raccapricciante, però, è vedere le foto di Silvio Berlusconi ritratto dagli scatti in esclusiva di “Oggi” nelle segrete del suo castello dorato.

Vederlo così, accoccolato come un tenero nonnino sul divano con il cagnolino Dudù e la compagna Francesca Pascale, fa quasi impressione.

A me, a dirla tutta, fa proprio senso!

Dimenticare, dimenticare quell’immagine… assolutamente dimenticare!

Sono nata quando Silvio Berlusconi era già ben oltre la carriera di cantante su una nave da crociera. Era già l’imprenditore affermato che tesseva la tela del nuovo mondo fatto di comunicazione a cinquantotto denti, di slogan e Barbara D’Urso (Ciroooo, Cirooo… ah no quella è Sandra Milo, ma ci siamo capiti!).

Nasceva l’impero che lo avrebbe portato ancora su una nave a gridare come Leonardo Di Caprio in “Titanic”: Sono il padrone del mondooooooooo!!!

E per 20 anni lo è stato… promessa (minaccia) mantenuta…

Nasceva l’idea che portò al potere la fantasia per dirla come Vasco Rossi in “Stupendo”.

Si affermava l’immagine dell’uomo che tutto può, persino non invecchiare mai malgrado il tupè, dell’uomo che non perde un colpo anzi ne dà che ne dà.

Papi docet!

E rivedere quel Papi del quale si è detto e scritto di tutto, le cui intercettazioni avrebbero fatto arrossire Rocco Siffredi, ora come un compagno amorevole… Un vecchio signore (perdonami Silvio se uso l’espressione vecchio, so quanto fa male!) che nella sua reggia si lascia coccolare da una giovane geisha che potrebbe essere sua nipote e che coccola a sua volta il cagnolino adorato.

Scene di ordinaria vita familiare… che tenerezza!berlu e la compagna

Ma anche no…

Nell’osservare bene le immagini, però, ho immaginato persino che non si trattasse di lui.

Il Silvio nazionale sembrava un po’ troppo rigido: era per caso ibernato?

Che voglia scontare la pena sotto ghiaccio in modo da tornare più pimpante e ringiovanito?

La Pascale, dal canto suo, avrebbe postato la foto di lei, lui e Dudù sul suo profilo Whatsapp come spesso fanno i giovani innamorati (…di un giovane che non si chiami Silvio Berlusconi magari!).

Ah! L’amour!

Io, nel frattempo, c’ho provato a non essere disgustata ma non ne sono stata capace. Sono arrivata al punto di pensare che sia meglio seguire una puntata di Pomeriggio Cinque (!!!).

E ce ne vuole di coraggio!

calippo
Ma forse forse quella che ha più coraggio è l’ex soubrette di Telecafone e fondatrice di “Silvio ci manchi”.

Del resto si sa, essere assunti a tempo indeterminato oggi non è cosa facile. Ed è sempre meglio “godersi” l’ex premier che agitare il sedere in spiaggia mentre si mangia un calippo. Almeno così le saranno riconosciuti i contributi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.