di Claudia Crocchianti

il cerchio e la shoah

Dal 26 al 31 gennaio si potrà ammirare la mostra “Il Cerchio e la Shoah” di Giorgio Sorel, presso la Sala di Santa Rita in Via Montanara 8, a Roma.

Giorgio Sorel è un artista intenso e drammatico, che affronta da sempre, con grande passione, tematiche legate all’Uomo e all’Esistenza.

L’esposizione è legata alla “Giornata della Memoria” che ricorre il 27 gennaio.

Le opere esposte raccontano l’immane tragedia della Shoah ed il Cerchio è il filo conduttore nel quale si concretizzano volti, frammenti di figure tramite colori – nero, rosso e bianco – che rafforzano le emozioni testimoniando la tragedia di un intero popolo e denunciandone l’orrore. I soggetti sono volti stilizzati e figure umane severe, nelle quali si materializzano lo smarrimento e la tragicità.

L’evento è patrocinato dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano e dalla Friends of the Johns Hopkins University.
Questa mostra è un’occasione per riflettere sulla pagina più triste della storia del ventesimo secolo e per non dimenticare mai.

 

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.