di Claudia Crocchianti

luci d'ombra

“Luci d’Ombra, viaggio nei luoghi manicomiali” in mostra presso la Sala Santa Rita, via Montanara 8, Roma. Dall’11 al 27 ottobre.

 

La mostra fotografica di Giovanni Cardini, organizzata dall’Associazione Seven Cults, è nata per far riflettere sui temi aperti nel 1978 dalla legge Basaglia e per fare il punto sulla situazione attuale.

Le foto sono state scattate nel manicomio di Maggiano ed ispirarono gli scritti di Mario Tobino. Le immagini evocano l’oscura violenza di quei luoghi, oggi parzialmente riutilizzati e in via di ristrutturazione; lo spettatore si trova davanti a contenuti forti, che colpiscono.

Le parole di Cardini esplicitano il significato dell’esposizione: “Non vi erano più i matti, eppure ogni cosa mi parlava di loro, di quel misterioso dio che viveva dentro di loro; ho fotografato il buio del dolore, della follia, ho gettato la luce della fotografia nei resti delle vite, nei segni labili che il tempo lasciava”. 

La mostra sarà accompagnata da letture poetiche tratte dalle opere di Alda Merini, da documentari e dalla presentazione del libro di Carlo Gnetti “Il bambino dalle braccia larghe”, edito dalla Ediesse.


editing Chiara Magagnato

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.