di Claudia Crocchianti

Tivoli – Per vivere un Natale emozionante a Tivoli, fino al 24 dicembre 2014, si può partecipare all’evento “TRASMISSIONI”, la manifestazione di arte e artigianato, patrocinata dall’amministrazione comunale della città e organizzata dalle Associazioni Culturali LA FUCINA ARTI E MESTIERI, ACCORDATURE APERTE e SCHEGGE DI COTONE, grazie alla rinnovata collaborazione con il Rione San Paolo e l’Associazione Italiana Radio d’Epoca (AIRE).

L’evento avrà luogo tra via di Ponte Gregoriano, piazza Palatina, piazza delle Erbe e via del Seminario. “Luci e Voci” è un mercato di Natale di maestri artigiani che si snoda in un percorso dedicato a un ideale Natale di Pace, tra quadri luminosi, installazioni, festoni di materiali riciclati, artisti di strada, e una mostra di opere di artisti e fumettisti tiburtini nella Sala Roesler Franz (ex Chiesa di San Michele); il tutto è accompagnato da una speciale colonna sonora di musiche tradizionali e parole dal vivo, trasmesse in tutto il quartiere attraverso un ponte radio appositamente costruito dall’Associazione Italiana Radio d’Epoca (AIRE), che avrà anche un suo punto di accoglienza per il pubblico con servizi di riparazione e valutazione delle radio d’epoca.

Nei vicoli del mercato di “Luci e Voci” troveremo addobbi natalizi, oggettistica, borse e gioielli, lampade e cesti, quadri e arazzi, lavorati da maestri artigiani con le tecniche più varie, a volte “antiche”, come il tombolo, a volte ispirate al design di recupero su tutti i tipi di materiali: ceramica, cartapesta, scagliola, vetro, rame, lana e tessuti, legno, pietre e metalli. Oggetti tutti fatti a mano con un unico comune denominatore: la creatività. Tra i molti significati del Natale di Pace c’è anche quello che nasce dal lavoro dell’uomo.

 

Editing by Maria Montefrancesco

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.