di Claudia Crocchianti

punto e virgola

“Otto donne… per un mistero” 

La commedia “Otto donne… per un mistero” al Teatro San Luca di Roma. Fino al 4 dicembre.

 

La commedia “Otto donne e un mistero”, organizzata dall’Associazione Punto&Virgola con lo scopo di dare parte del ricavato alla Fondazione Gabriele Sandri, ha debuttato il 24 novembre al Teatro San Luca a Roma e proseguirà fino al 4 dicembre.

Uno dei fondatori dell’Associazione e regista dello spettacolo, Paolo Mellucci, chiarisce l’intento dell’evento.

 

Sport, arte e solidarietà si sono uniti, ci può spiegare come?

”La nostra è un’Associazione sportiva che però, nell’arco dell’anno, dedica qualche evento alla solidarietà. Abbiamo unito anche l’arte con lo scopo di non dimenticare mai e di dare parte del ricavato del biglietto alla Fondazione Gabriele Sandri, proprio a quattro anni dalla data della sua morte. La novità è il rilascio di un attestato personalizzato a ogni persona che viene a vedere lo spettacolo e decide di devolvere parte del suo biglietto alla Fondazione. Per quanto riguarda quelli che noi dell’Associazione abbiamo chiamato “biglietti per non dimenticare” si può contattare il numero 333 1584142. Ad ogni modo, non vogliamo costringere nessuno a pagare per intero il biglietto, per questo c’è anche la scelta e possibilità di acquistarlo a prezzo ridotto”.

 

Qualche notizia sullo spettacolo?

“È un spettacolo di grande qualità, grazie alla bravura e al forte impegno delle attrici che saliranno sul palco e anche alla cura della sceneggiatura e dei costumi. Si tratta di una commedia teatrale con una vena ironica che, grazie al mistero del giallo, riesce a coinvolgere il pubblico”. 

Da non perdere.


editing Chiara Magagnato

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

One thought on “Otto donne… per un mistero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.