di Claudia Crocchianti

propaganda

“Propaganda”

di Cristiano Rea. A Garagezero in via Treviri, Roma. Fino al 30 marzo.

 

“Propaganda” è una mostra particolare di Cristiano Rea, che espone l’archivio personale dei suoi manifesti: immagini che hanno distinto la propaganda degli ultimi trenta anni di una storia nata, sviluppata ed emanata come controcultura.

 

Si parte dal Punk e si arriva al G8, attraverso le locandine che sono state pubblicate sulle strade cittadine, che hanno diffuso il pensiero di un periodo storico e la sua coscienza.

 

Saranno esposte anche una serie limitata di locandine originali fatte a china e una pubblicazione che raccoglie i manifesti più significativi realizzati da Rea per gruppi punk, locali e centri sociali, con un testo inedito di Valerio Lazzaretti, che spiega l’esperienza con Rea nello scenario degli spazi autogestiti e dell’approdo del punk in Italia.

 

Una mostra che illustra attraverso le immagini un pezzo d’Italia che ha segnato un po’ tutti e fa conoscere ai più giovani una parte di storia a loro sconosciuta.


editing Chiara Magagnato

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.