Ucciderò Piero Pelù

 

In una Milano degli anni Novanta, Arturo Catalano, un giovane di talento che ha splendide intuizioni visive, si sta preparando alla lavorazione di un film indipendente, come direttore della fotografia.

Con l’inizio della realizzazione del film la sua vita reale pare confondersi spesso con la storia che sta cercando di riprodurre. La linea di demarcazione tra i due mondi diventa sempre più esile. Nella sua mente l’ossessione per la luce, vista come elemento catartico e di astrazione, si fonde con il suo rapporto tormentato con le donne. Cova una non dichiarata misoginia derivante dall’incapacità di rapportarsi con le ragazze.

Nel mondo interiore di Arturo prendono vita vere e proprie personificazioni che gli consentono di avere un dialogo che sempre più gli manca nel reale. In questa situazione, quasi per focalizzare la sua crescente rabbia verso il mondo, Arturo concentra il suo odio su Piero Pelù, colpevole di avere una relazione con una ragazza da lui amata tempo prima. Allora la sua furia rabbiosa gli prende la mano.

Il registro della narrazione è mutevole, spesso ironico, ma anche surreale, drammatico, a tratti noir.

 

Titolo: Ucciderò Piero Pelù

Autore: Enrico Antonio Cameriere

Collana: e-stories

Casa editrice: Compagnia Editoriale Aliberti

ISBN: 9788893232883

Data di pubblicazione: 2 Nov 2018

Prezzo: ebook € 9,90

Genere: Humor nero

Pagine: 387

 

Dove trovarlo:

AMAZON: https://amzn.to/2zaN7e4

KOBO: https://bit.ly/2qiUufy

IBS: https://bit.ly/2PnZw8P

FELTRINELLI: https://www.lafeltrinelli.it/ebook/enrico-antonio-cameriere/uccidero-piero-pelu/9788893232883

 

Enrico Antonio Cameriere nasce a Reggio Calabria il 17/01/1961. Consegue il diploma di laurea in Scienze Politiche e quello del corso biennale di Cinematografia “Albedo Cinematografica” di Milano.

 

Esperienze in campo cinematografico

Nel 1981 inizia a lavorare nel campo delle riprese cinematografiche, come anche di documentari e pubblicità. Collabora ad alcuni film: Colpire al cuore di Gianni Amelio, Amorosa di Mai Zetterling, Io con te non ci sto più di Gianni Amico, prodotto da Bernardo Bertolucci. Prende parte anche alla produzione di importanti campagne pubblicitarie (Campari, Honeywell, Hanorah, Veglia-Borletti, Montedison). Partecipa alla realizzazione di Non solo moda e Gran Prix di Canale Cinque, Scopriamo, scopriamoAlla ricerca del nostro passato di Rai DSE.

 

Esperienze in campo letterario

2004: presente con cinque poesie nell’opera multimediale di Il Filo Edizioni;

2004: presente con una poesia nell’antologia Navigando tra le parole di Il filo Edizioni, curata da Alda Merini.

Collabora, con alcuni racconti, al giornale Lettere Meridiane.

2007 Gli incantatori di fotoni, Città del Sole Edizioni; da questo libro è stato ricavato un trailer teatrale da presentare in alcune importanti librerie romane nella primavera 2008 a cura del gruppo Teatro in libreria.

2010 commedia Padrini padani (testo teatrale in due atti, in scena a Roma nell’aprile 2010 al Teatro dei Satiri e a ottobre 2010 al teatro Trastevere).

2010 commedia Casa padrini padani (testo teatrale, in scena a Roma in piazza San Giovanni in Laterano a settembre e ottobre dello stesso anno).

Ha scritto per La grande testata e LetterMagazine.

2014 Contributor del programma Tweet & Sour di Radio Due

2014-2015 Contributor del programma radiofonico Hashtag Rai Radio Uno

2015 Conduzione del programma video-radio A suon di social su Video Radio Touring

2015 Pubblicazione dell’ebook-audiolibro-libro Il cinema ve lo imparo io. Critiche di un Mafioso, GoWare Edizioni

2016 No hurricane, Meridiano Zero Edizioni

2017 Pubblicazione del libro fotografico Il cuore caldo di New Orleans, NOSM Edizioni

 

Gamy Moore
Follow me

Gamy Moore

Gamy Moore, ovvero Paoletta, Piumetta, e chi più ne ha più ne metta... Croce e delizia della rete.
Sceneggiatrice, scrittrice, poetessa in rima.
E il mondo viveva meglio prima.
Gamy Moore
Follow me

Latest posts by Gamy Moore (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.