Un altro giorno è andato

Apr 15, 2013
“Giornate senza senso, come un mare senza vento, come perle di collane di tristezza…”. Tutte le mattine che l’inferno manda in terra, i versi di Francesco Guccini accompagnano come una...

Scherzi metropolitani

Apr 1, 2013
Addormentarsi sul lavoro porta sempre male, ma porta ancora peggio se per guadagnarvi da vivere fate le pulizie all’obitorio. Però a volte succede, perché quando inizi il turno alle quattro de...

Il gatto del cimitero

Lug 16, 2012
Quel giorno che ho sentito bussare al coperchio della bara ero morta da poco e non ho risposto subito: la sicurezza è di grande importanza per noi defunti. Dentro la bara non si corrono rischi, nessu...

Ma hai sognato pesante?

Lug 2, 2012
Da quando sono entrata nell’allegro mondo del lavoro, alzarsi la mattina è diventato una tragedia di proporzioni bibliche. Ricordo che ai tempi della scuola non era così; alle sette balzavo fu...

Tressette col morto

Mag 21, 2012
Quando l’orologio della torre suona la mezzanotte, i tetri corridoi e le lugubri sale del Palazzo dei Veleni sono vuote e silenziose e nessun umano, o presunto tale, inquina con la sua fetida pr...

La vendetta di Sansone

Apr 23, 2012
È una nuova giornata in Piazza delle Erbe, non piove e siamo ancora vivi, almeno per ora. Vado a letto tardi e mi alzo presto, sono in perenne debito di sonno, ma dormirò quando verrà il momento. P...

L’invasione dei Nargilli

Feb 20, 2012
Salve ragazzi, sono tornato. Il vostro Merlino, il Gatto Samurai, il Guerriero Senza Macchia e Senza Paura, è di nuovo qui con voi, coraggio! Il caro Igor mi ha telefonato per chiedermi di raccontare...

È tornato il Sarchiapone

Lug 18, 2011
In Piazza delle Erbe, all’ombra dei tigli, il tempo scorreva come al solito. Il vecchio mercato sopravviveva come poteva, a fatica, un giorno dopo l’altro, gli ambulanti si guadagnavano da...

Merlino, professione gatto

Mag 16, 2011
di Beatrice Nefertiti Mi presento. Mi chiamo Merlino, e sono l’ultimo gatto libero del quartiere. Sono un ronin, un samurai senza padrone, un guerriero errante. Una volta eravamo in tanti, vivev...

Io lavoro al bar di un albergo a ore…

Mag 2, 2011
di Beatrice Nefertiti Magari, sarebbe meglio. In realtà lavoro da trentotto anni in un ufficio, dove ogni giorno credo di aver raggiunto l’oscuro limite dell’abiezione dell’animo um...