Molti di voi mi chiedono di fare satira sulla sinistra. Ma satira è prendere in giro i potenti.

Ora le news della settimana:

 

Primo piano

Non possiamo che aprire le news con la crisi del PdL, e le dichiarazioni dei protagonisti, come l’On. La Russa: “non me ne vado per i capricci di qualcuno. E poi ho trovato la vaselina giusta.”

Gelo di Berlusconi su Fini: “Accordo non dipende solo da me. E poi lui deve solo stare piegato, sono io che faccio tutta la fatica…”

Dice la sua anche Bossi: “Berlusconi vuole il Quirinale, ci stanno più troie”

Parla anche Enrico Letta: “Tifiamo per l’Italia che si rimbocca le maniche. Quella che si cala le braghe già sta dalla nostra parte”

Fini lancia la propria corrente. Il vertice di PDL: “Non ha senso, abbiamo già l’ENEL”

I finiani: “Nel PDL da separati in casa”. D’Alema: “Ehi, quello è il mio posto!”

La destra si divide tra supporter e critici di Berlusconi: da una parte Alemanno, La Russa, Gasparri, dall’altra Fini, Bocchino, D’Alema.

Insomma, PDL nel caos. Scontro totale tra Berlusconi e Fini. L’opposizione si riunisce per definire una risposta comune a “Il quesito della Susi”

“Dobbiamo prepararci”. Di Pietro dà appuntamento a Bersani dall’estetista.

Bersani: “Governo paralizzato. Dopo le divisioni, il governo continua a copiarci nel modo di operare”.

Inutile dire che tutto questo intacca la fiducia del premier al 44%: caccia a quel 10% di escort che non credono più in lui.

 

Chiesa

Otto vittime hanno incontrato il Papa: “Ha pianto con noi”. Sopraffatto dall’emozione per i bei tempi andati.

Con la sostituzione del vescovo di Miami parte una nuova stagione per la Chiesa: verrà cacciato chi ha coperto abusi su minori, come quel tal Joseph Ratzinger. Chissà dove sarà ora?

“Non serve ingegneria Ecclesiastica”. Questa la replica dell’Osservatore Romano a Klung, che auspicava un rinnovamento della Chiesa, anche nella struttura, per esempio rimuovendo le sale privèe dagli oratori.

Pedofilia, Bertone: “Nessuna relazione con celibato”. Allora la causa deve essere l’essere preti.

Sconcerto nel Vaticano per inserto satirico del Daily Telegraph dove si sostiene che il Papa lancerà la sua linea di preservativi: “Che sciocchezza! È chiaro che i rapporti noi li facciamo sempre senza!”

 

Cronaca

La cassazione scagiona Marrazzo: “Fu vittima di un’imboscata”. Insomma, gliel’hanno messo in culo.

Centrale Enel di Torre Valdaliga Nord, la Prestigiacomo: “Bruciamo i rifiuti”. Pieno supporto all’iniziativa da parte di Umberto Bossi: “Vi mando 10 tonnellate di rifiuti da bruciare: tutte le pagelle di Renzo”

Ancora molte farmacie si rifiutano di distribuire la pillola del giorno dopo. Ma vi rendete conto di dove stiamo andando? Si comincia accettando la pillola del giorno dopo, si passa all’identificazione dei feti con gravi problemi di capacità cognitiva, li combini entrambi e Puf! di colpo ti trovi senza elettori della lega!

Sostanze pericolose nei nostri piatti: difficili da scoprire, creano problemi all’apparato riproduttivo. Si sospetta anche all’intelligenza media, questo spiegherebbe il successo di Forza Italia e Lega.

Il Governo procede imperterrito con la riforma scolastica, o come ama definirla Renzo Bossi: “La mia vendetta!”

La Lega contro “Bella Ciao”. SI vuole una canzone che conosca anche Renzo Bossi, tipo “Le tagliatelle di nonna Pina”

Berlusconi non vuole si parli di mafia perché fa cattiva pubblicità all’Italia. è come non parlare dei preti pedofili perché fa cattiva pubblicità alla Chiesa. Ehi, un momento, dove l’ho già sentita questa?

In realtà Berlusconi si oppone ai libri su mafia e camorra perché non gli vengono riconosciuti i diritti d’autore.

Vulcano Islanda: comitato di crisi a Londra. La riunione rinviata perché gli invitati non hanno potuto prendere gli aerei.

Marchionne: “Spin-off entro 6 anni: le fabbriche in cina, i soldi in svizzera, i lavoratori a casa”

500000 Euro da Anemone a Scajola. Ma niente risate da parte di Anemone, stavolta.

Don Antonelli: “Berlusconi, comunione sacrilega. Da quando in qua uno si mangia il corpo del figlio?”

 

Sport

A causa dei problemi nel traffico aereo, la F1 torna dalla Cina in Transiberiana. Per Schumacher invece un treno a vapore.

Totti: “non volevo offendere, solamente aizzare qualche migliaio di tifosi l’uno contro l’altro in modo che fuori dallo stadio si spaccassero le teste e creassero qualche decina di migliaia di danni mentre io andavo al ristorante a mangiare e bere”.

L’ultima di Mou: questa sera a S. Siro le squadre entreranno in campo tenendo per mano i bambini rom, sfrattati dalla giunta comunale. Si spera che alcuni dei più furbi freghino gli scarpini a Messi.

Balotelli fa infuriare Mourinho con la lettera di scuse. L’ha inviata a carico del mittente.

Juan Jose

Un killer con la sua etica.
In questo spazio si parlerà di tutto quello che concerne scrittura, musica, video. Cose nuove e vecchie, soprattutto vecchie e dimenticate. Non se ne parlerà in termini tecnici (che non sono un esperto) ma in termini di sensazioni ed emozioni, di cosa l’opera ha trasmesso a me (e solo a me), di cosa questa rappresenta nella mia vita. Sperando di trasmettere a voi il gusto (o l’avversione) per quello di cui si parla.
In questo spazio ogni tanto capiterà qualche scritto mio, che altrimenti cosa a cosa serve uno spazio a disposizione?
In questo spazio ogni tanto ci potremo divertire a con qualche gioco, o con qualche esperimento, e voi sarete ovviamente le cavie.
In questo spazio si recensiranno anche i testi di quanti vorranno postare da noi le loro opere. Attenzione: qui vige la sana regola del sarcasmo. Chi non è disposto a rischiare, si astenga.
Ovviamente ci sarà spazio per i vostri educati e intelligenti commenti. Commenti irrispettosi non saranno pubblicati ma immediatamente cestinati.

Latest posts by Juan Jose (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.