di Bruno Sabatini

 rospo


Un rospo, che giocava a campana
fuori della tana 
je avevano imposto, a penitenza
er bacio de na bella signorina
che je avrebbe cambiato de sicuro l’esistenza.

Era incerto, e titubante
quando, andando incontro alla sirena
necessaria ad assolvere alla pena
se dovette proporre come amante.

rospo in manoEra tanto bella, da sembrà na fata
e je disse allora, co la voce un po’ velata:
fossi te la persona destinata
a cambiamme er corso della vita
m’hanno detto che con un solo bacio
er passaggio a principe è immediato.

Je rispose allora la fanciulla:
a parte che sei brutto da fa schifo
ma poi che je racconto ar fidanzato?

Fregatene de quello!
Pensa a come sarebbe bello
se io e te, sul mio cavallo alato
partissimo alla volta der castello.

Fu allora che la ragazza
complice pure qualche dubbio
pensò: sarei de certo pazza
se rinunciassi a sto connubio.

E facendose coraggiobacio al rospo
prese er rospo, e mettendoselo in petto
je diede quer bacio galeotto
che innervosì a tal punto er fidanzato che replicò:

mannaggia all’accidente che te piglia
pensavo fossi un po’ più sveglia
da potè riuscì a pensà
senza fatte poi fregà

che la favola è un sogno
che nun implica l’impegno
de dovesse confrontà
con la triste realtà.

È sicuro che nun sai
nun c’avresti avuto guai
che è mejo n’ovo oggi
che na gallina ner domani
perché se po restà
con un pugno di mosche fra le mani.

Io che cor proverbio
nun c’ho nessun diverbio
te ricordo
che chi lascia la via vecchia
pe quella nova
sa quello che perde
ma nun sa quello che trova.

 
a letto col rospo

 

Bruno Sabatini, La bufala

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=HG20VVAQs30 

 

 

 

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

One thought on “Cinquanta sfumature di Amore – Il proverbiale

  1. Ciao Bruno, sei sempre forte.

    P.S. Ieri ho conosciuto tuo figlio, t’ha staccato la faccia!!!

    Auguri per tutto (salute e rime)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.