“Anton Čechov in scena”

presso la Casa dei Teatri a Roma. Fino al 27 gennaio 2013

anton cechov

di Claudia Crocchianti

La mostra fotografica “Anton Čechov in scena”, allestita fino al 27 gennaio presso la Casa dei Teatri di Roma, presenta fotografie, documenti, bozzetti e suggestioni di scena dal Museo Statale del Teatro A.A.Bakhrushin di Mosca, che raccontano i momenti più salienti delle opere del grande drammaturgo russo, dalle prime rappresentazioni teatrali fino alle più recenti.

L’evento è stato organizzato dalla Fondazione Internazionale Accademia Arcoe, dal Museo Bakhrushin di Mosca con il patrocinio dell’Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana ed è stata promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, dalle Biblioteche di Roma e dal Teatro di Roma, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.

Nella mostra viene soprattutto raccontata la storia scenica di cinque opere del drammaturgo russo: Ivanov (1888), Il gabbiano (1896), Zio Vanja (1899), Tre sorelle (1901) e Il giardino dei ciliegi (1904).

Nelle stanze della Casa dei Teatri, il visitatore incontra suggestioni estetiche e sonore: tra le foglie secche rimangono sacchi di ciliegie e marmellate de’ “Il giardino dei ciliegi”, nella stanza dedicata a “Ivanov” vi è un tavolino da tè che è stato preparato per un ospite mai arrivato; tutto sembra invece pronto per il viaggio nella stanza delle “Tre sorelle”, dove le valigie e le cappelliere lasciano immaginare una partenza programmata ma mai avvenuta.

Una mostra che fa conoscere al pubblico italiano la storia del teatro russo di Čechov.


editing Chiara Magagnato

 

Latest posts by (Collaborazione esterna) (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.